Ristrutturazioni  restauri e nuove costruzioni

Palazzo Cidonio (L'Aquila)

Progetto di restauro dell’edificio denominato “Palazzo Cidonio” seriamente danneggiato dal sisma del 6-04-2009. L'edificio situato nel centro storico di L’Aquila presenta caratteri fra nobiliari e borghesi ed è stato realizzato tra la fine del XVIII e gli inizi del XIX. L’isolato fa parte del tessuto della Città storica fin dalla sua fondazione. L’attuale impianto fa parte di un complesso edilizio le cui prime tracce storiche risalgono al 1620.

Anno: 2009 - attualità

 

Collaborazione con ATI progettisti alla redazione del progetto esecutivo.

Direzione lavori

Importo lavori: € 15.383.533,86

Complesso Residenziale Roio (L'Aquila)

Anno: 2009 - attualità

Complesso residenziale in bioedilizia a Roio Piano con struttura in legno e fondazioni con pali in cls armato profondi 8 m. Il complesso prevede la realizzazione di 5 unità abitative totalmente indipendenti di 100 mq di superficie, 4 posti letto, giardino privato e posto auto. La linea originale e la cura verso i dettagli caratterizzano queste residenze in cui gli aspetti di sicurezza statica e funzionalità sono stati al centro del progetto

 

Progetto esecutivo, Direzione lavori , Sicurezza

Importo lavori: € 650.000

coperture

dettaglio solai

dettaglio solai

ancoraggi

Modello calcolo

martinetti singolo+doppio

martinetti singolo+doppio

Consorzio "Piazza Regina Margherita"-Paganica (AQ)

Anno: 2009 - attualità

progetto di riparazione del danno e miglioramento sismico di un fabbricato a carattere residenziale/commerciale.L'impianto originale dell'aggregato attuale risale ai primi anni del 900; La posizione strategica al crocevia delle principali vie di comunicazione con L'Aquila, Tempera, Camarda, Assergi, e la contemporanea presenza di storiche botteghe commerciali trasformano in breve tempo la zona nel cuore commerciale del paese;

Progetto esecutivo ,Direzione lavori.

Importo lavori: € 1.747.914,27

laser scanner

Prove penetrometriche

masv

martinetti

rilievo piano terra

prescrizioni

prospetto via di collebrincioni

relazione di calcolo La Cittadella

relazione di calcolo La Cittadella

.jpg

.jpg

geologia

Consorzio "La Cittadella" (AQ)

Anno: 2011 - attualità

Progetto di riparazione del danno e miglioramento sismico di un fabbricato a carattere residenziale L'aggregato oggetto dell’analisi, è ubicato all'interno del centro storico del Comune di L'Aquila e risulta interamente ricompreso tra le strade: Via Garibaldi; Via Del Guasto: Via Delle Tre Spighe e via Collebrincioni. È costituito da una serie di edifici contigui a due e tre livelli, la cui epoca di costruzione può farsi risalire a partire dal XVIII secolo.

Coordinatore generale :Ing. Andrea Rossi

Gruppo di progettazione:

Aedifica Engineering S.r.l.: Ing. Adelio Rossi

Arch. Massimo Buccella

Ing. Diego De Angelis

Ing. Vittorio Polidori

Ing. Luca Capuano

Collaudatore: Prof. Ing. Vincenzo Gattulli

Rilievi:AI-COOP

Importo lavori: € 8.173.559,00

Consorzio "Via del Giardino" Paganica (AQ)

Anno: 2011 - attualità

L'aggregato oggetto della relazione è ubicato all'interno del centro storico di Paganica frazione del Comune di L'Aquila L’aggregato è delimitato a Nord-Ovest da Via del giardino e a Nord-Est da Corso Duca degli Abruzzi.. Il comparto di fabbricati facenti parte dell'aggregato strutturale in oggetto, com'è tipico per i centri storici, presenta una varietà di tipologie architettoniche, frutto delle stratificazioni apportate nel corso degli anni.

 

Progetto Esecutivo, D.L.  e Sicurezza:

Ing. Andrea Rossi

Importo lavori: € 2.230.863,77

Consorzio "Via Arco dei Gigli" Paganica (AQ)

Anno: 2011 - attualità

L'aggregato oggetto della relazione è ubicato all'interno del centro storico di Paganica frazione del Comune di L'Aquila L’aggregato è delimitato a Nord da via Santa Maria degli Angeli e a sud da Corso Duca degli Abruzzi, ad est da via Arco dei Gigli ed ad ovest da via del Cancello.

 

Progetto Esecutivo, D.L.  e Sicurezza:

Ing. Andrea Rossi

Importo lavori: € 2.070.620,16

09  pianta +1.jpg

09 pianta +1.jpg

Consorzio "Via dell'Olivo" Paganica (AQ)

Anno: 2011 - attualità

L'aggregato “Via dell'Olivo ” è ubicato nel centro storico della Frazione di Paganica nella parte alta denominata dalla popolazione come "il Colle". Caratterizza l'aggregato la presenza di una corte aperta su via dell'Olivo che permette l'accesso ai differenti livelli su cui si sviluppa il complesso. L'articolazione in sezione è forse la caratteristica principale di questa aggregato; la natura complessa della sua struttura nasce dall'esigenza di sviluppare l'edificio a ridosso di un pendio.

 

Coordinatore generale e progettista

Importo lavori: € 1.923.603,2

Ristrutturazione di un complesso commerciale in località Ponte Rosarolo- L'Aquila

Anno: 2012 - attualità

Gli immobili in oggetto fanno parte di un complesso commerciale per la produzione,trasformazione e vendita di prodotti agricoli. Con il presente progetto si vuole ripristinare l'intero complesso commerciale, riqualificando gli immobili esistenti e razionalizzando la collocazione di quelli irrimediabilmente danneggiati dall'evento sismico del 2009.

Progettista, D.L. e Sicurezza:Ing. Andrea Rossi

Rilievi: Geom. Andrea Sarra

Consulente tecnico: P.I. G. Santeusanio

Collaboratori: Arch. Giulia Rossetti

Importo lavori: € 300.000,00

 

Complesso commerciale in località Borgo Rivera - L'Aquila

Anno: 2009

Il progetto  nasce dall'idea di trasformare gli edifici di una attività commerciale danneggiati dal sisma in una piazza commerciale  dove 18 attività commerciali di piccola-media dimensione potessero tornare a collocarsi in maniera definitiva in attesa della ricostruzione dei locali originali.

 

Progetto preliminare :Ing. Andrea Rossi

Preventivo stimato: € 3.687.414,00

 

 

 

 

Città del rugby

Anno: 2011

L’idea della Città del Rugby nasce dalla duplice esigenza di dotare la società dell’Aquila Rugby 1936 di un complesso sportivo in grado di sostituire le strutture danneggiate dal sisma del 6 aprile 2006 e allo stesso tempo di creare un polo d’eccellenza del rugby una città che ha fatto di questo sport un simbolo. Il progetto prevede di dotare oltre alle strutture di base per gli allenamenti anche delle strutture didattiche per l’insegnamento teorico e pratico di questa disciplina; foresteria per gli atleti; alloggi per atleti; palestra, Club House, centro fisoterapico, campi da tennis; parco

 

Progetto preliminare :

Ing. Andrea Rossi

Arch. Patrizia Valandro

 

 

 

 

 

Consorzio "Casale S.S. 17 Km 28,700" Sassa (AQ)

Anno: 2010 - Terminato dicembre  2013

Il progetto ha riguardato la riparazione ed il miglioramento sismico di un fabbricato fortemente lesionato dal sisma del 06-04-2009. Gli interventi realizzati sono stati:

  • demolizione rudere adiacente

  • inserimento di ancoraggi tra maschi murari

  • iniezioni di boiacca nella muratura

  • svuotamento volte

  • inserimento di catene

  • realizzazione di nuovi solai

  • realizzazione di nuova copertura

  • impianti

  • finiture interne ed esterne

  • demolizione e ricostruzione di un forno adiacente

  • realizzazione di muro di contenimento con la tecnologia delle gabbie metalliche

 

Progetto esecutivo, Direzione Lavori e Sicurezza:

Ing. Andrea Rossi

coll. Arch. Giulia Rossetti

 

 

 

 

Campus Polifunzionale in località Centi Colella  (AQ)

Anno: 2009

Il progetto prevede la realizzazione di un campus polifunzionale all'interno degli impianti sportivi di proprietà dell'Università dl L'Aquila situati nella zona denominata "Centi Colella". L'idea nasce dalla necessità di garantire un alloggio e degli spazi di socializzazione agli studenti dell'Università di L'Aquila. La struttura permetterebbe di sopperire alla drammatica carenza di alloggi studenteschi sorta dopo il sisma del 2009

 

Progetto preliminare:

Ing. Andrea Rossi

Preventivo stimato: € 4.206.789,00

 

 

 

 

Proposta sistemazione patio Facoltà di Medicina e Chirurgia (AQ)

Anno: 2010

La proposta prevede di dividere virtualmente il patio in 4 quadranti,ognuno dei quali  andrebbe a ricoprire un ruolo distinto all’interno dell’organizzazione del patio.

Rifacendosi ai modelli più classici della città, si verrebbero a proporre all’interno del nostro patio gli spazi archetipici della socializzazione: il porticato (1-4) il giardino (2) e la piazza (3).

Saranno i ragazzi stessi ed i docenti a scegliere di volta in volta lo spazio che desiderano vivere. Le pergole inoltre sono pensate per alloggiare dei pannelli nei quali sarà possibile inserire loghi, promuovere corsi o attività, informare gli studenti sugli orari delle lezioni o sulle iniziative della facoltà.

 

Progetto preliminare:

Ing. Andrea Rossi

Proposta di riqualificazione delle facciate concessionaria Ferrari-Maserati - Roma (RM)

Anno: 2011

Lo studio di riqualificazione delle facciate ha  riguardato un edificio industriale adibito
ad uso ufficio e show room del gruppo SA.MO.CAR. Centro Ferrari Maserati – Via Smerillo, Roma.
Nel progetto vengono  presentate  soluzioni progettuali differenti che tengono conto di  fattori tecnici, estetici ed economici differenti tra loro.

Lo studio ha interessato le facciate sud e ovest che misurano rispettivamente 90,37 m e 46,85 m. La struttura di tamponamento delle pareti esistenti  è realizzata con dei pannelli in cemento modulari rettangolari di dimensioni 1,25 x 7,4 m.

 

Progetto preliminare:

Ing. Andrea Rossi

Restauro, riparazione e miglioramento sismico
"Villa Liberty Sabatini"

Anno: 2017 

L'anno di costruzione del villino Sabatini si può ascrivere al periodo temporale che va dal 1920 al 1925. L'edificio, di gusto eclettico con chiari riferimenti allo stile Neorinascimentale e Liberty, si articola in un unico corpo di fabbrica di forma compatta, dalla pianta irregolare, e si sviluppa su due livelli fuori terra destinati ad uso abitativo e un livello semi-interrato con funzione di cantina.  Le facciate, elegantemente decorate, pur mantenendo coerenza stilistica, non sono uguali ma evidenziano caratteristiche diverse.

La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per l'Abruzzo ha dichiarato il villino di interesse particolarmente importante ai sensi dell'art. 10 comma 3 lett. a) del D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 e rimane pertanto sottoposto a tutte le disposizioni di tutela contenute nel predetto Decreto Legislativo.

 

Progetto esecutivo 

Ing. Andrea Rossi

Giovane Professionista

Arch. Giulia Rossetti

Scuola Torrione

Scuola Torrione

Scuola Infanzia Colle Capocroce

Scuola Infanzia Colle Capocroce

IMG_8509

IMG_8509

Scuola San Francesco

Scuola San Francesco

Verifica Sismica Scuole
Lotto funzionale n°5

Anno: 2018 

Esecuzione delle indagini diagnostiche sui materiali costituenti le strutture e delle verifiche tecniche di sicurezza sismica di cui all’art. 3 dell’O.P.C.M. n°3274/2003 e s.m.i. e al D.M. 14/01/2008 e relativa Circolare applicativa n°617/09 e s.m.i., per i n° 3 edifici scolastici in oggetto – Lotto funzionale n° 5, mediante affidamento diretto ai sensi dell’Art. 36
comma 2 lettera a) del D.Lgs. n° 50/2016,

 

R.T.P. professionisti 

Arch. Enrico Miceli (capogruppo)

Arch. Maria Abbracciavento 

Ing. Iuri Lupone
Ing. Andrea Vicini 
Ing. Andrea Rossi 
Ing. Marco Meacci Studio Stingass  C.F. 
Ing. Mario Catalucci Studio Stingass

Ing. Marco Catalucci Studio Stingass 
Ing. Alessandra Catalucci Studio Stingass

Ing. Francesca Catalucci Studio Stingass